infortunio emre can
Foto: profilo twitter Juventus

Emre Can è tornato: allenamento alla Continassa VIDEO

Emre Can è tornato. Il centrocampista tedesco, dopo la delicatissima operazione alla tiroide è tornato in campo questa mattina alla Continassa. Allenamento differenziato e tempi di recupero ancora da valutare, ma trapela totale ottimismo. Il giocatore eseguirà un lavoro a parte per recuperare la miglior condizione fisica e atletica, dopodichè Allegri potrebbe valutare il suo pronto rientro nel giro di poche settimane. Sorrisi, massima serenità e il comunicato del club: “Che bello rivederti in campo”.

Leggi anche: Infortunio Bernardeschi, i tempi di recupero

Il ritorno di Emre Can permetterà ad Allegri di puntare forte su un centrocampo più muscolare e con diverse alternative. L’ex Liverpool sarà sinonimo di nuove alternative e diverse idee tattiche. Di fatto, le caratteristiche del tedesco sono uniche nel suo genere, caratteristiche che permetteranno ad Allegri di poter contare su un ritorno di grande spessore.

Emre Can: primi allenamenti per recuperare al meglio la condizione fisica

Come detto, il centrocampista tedesco è tornato ad allenarsi. Quest’oggi sarà previsto un allenamento soft improntato sulla corsa e sul pronto recupero a livello fisico e atletico. Emre Can lavorerà a parte, ma la sensazione, secondo le ultime indiscrezioni, è che il giocatore potrà tornare a disposizione nel giro di poche settimane.

Leggi anche: Infortunio De Sciglio, ecco quando tornerà in campo

Cosa cambierà per la Juventus? Il ritorno del centrocampista tedesco permetterà ad Allegri di impostare una squadra basata sia su un centrocampo a tre, sia con un centrocampo a due. 4-3-3, 4-2-3-1 e all’occorrenza anche 4-4-2. Sorride Allegri e tutto il popolo juventino, bentornato Emre Can.

Juve, senti Asamoah: “Inter? Sono migliorato tanto”

Juventus Milan probabili formazioni

Fiorentina-Juventus formazioni: sarà 4-3-3, Cancelo a sinistra