Jordi Alba-Juventus, contatti avviati: sfida Juve-City per il terzino spagnolo

jordi alba juventus

JORDI ALBA JUVENTUS – Non di solo centrocampo vive il calciomercato Juventus. Gran fermento per la dirigenza juventina, al lavoro per pianificare le mosse future con gennaio che incombe e, soprattutto, una sessione estiva che si preannuncia ancora una volta stellare. Per questo si gioca d’anticipo, battendo più piste anche quando l’estate sembra ancora lontana. Perché per certi affari occorre farsi trovare pronti e sfruttare, nel caso, ogni possibile spiraglio.

Leggi anche: De Ligt-Juventus, il Barcellona fa sul serio: avviati i contatti con l’Ajax

E quindi non guarda solo al centrocampo la società bianconera, che deve fare i conti anche con un restyling in programma per la difesa a partire dalla corsia sinistra dove l’addio di AlexSandro appare sempre più probabile e serve dunque un sostituto all’altezza. Resta caldo il sogno Marcelo del Real Madrid, ma non mancano i nomi sul taccuino juventino. Da Grimaldo a Gayà, passando soprattutto per JordiAlba, in scadenza di contratto nel 2020 col Barcellona e quindi potenziale partente low-cost della prossima estate.

Jordi Alba Juventus: ecco perchè si può…

Ieri, riferisce ‘Sport.es’, è andato in scena il primo incontro tra i vertici del club blaugrana e l’entourage del calciatore. Il quotidiano catalano non si sbilancia sull’esito dell’incontro, ma conferma quanto riportato da Calciomercato.it, ovvero che contrariamente a quanto pubblicamente diramato il rinnovo di Jordi Alba non è prioritario per il Barcellona. Il giocatore, invece, da parte sua spinge affinché si arrivi ad un nuovo accordo e ha più volte esternato la sua ‘sofferenza’ per questo tipo di situazione. E la Juventus, insidiata però in particolare dal Manchester City, è lì, decisa a farsi trovare pronta.

Leggi anche: De Gea-Juventus, occhio allo United: spunta una clausola importante

Come riporta Mundo Deportivo, la trattativa per il rinnovo tra il Barça e il terzino spagnolo non decolla. Nessuna novità dalla Spagna e ciò allontanta Jordi Alba sempre più dalla Catalogna. Occhio però a Guardiola che vorrebbe portare il suo ex pupillo a Manchester e il fascino della Premier potrebbe battere i bianconeri.

de gea juventus

De Gea-Juventus, occhio allo United: spunta una clausola importante

Juventus-Valencia, allarme De Sciglio: Allegri lo lascia in tribuna