Ruben Neves juventus

Ruben Neves-Juventus, identikit giusto: cifre e piano Paratici

RUBEN NEVES-JUVENTUS- La Juventus ha scelto il suo nuovo centrocampista. Un affondo su Ruben Neves, il quale potrebbe concretizzarsi già dall’imminente sessione di mercato invernale. Tutto potrebbe dipendere dalle condizioni fisiche di Emre Can. Il centrocampista tedesco, reduce da un intervento chirurgico piuttosto delicato alla tiroide, sarebbe già sulla strada del pronto recupero, ma è chiaro che le sue condizioni verranno monitorate con la dovuta calma e con le giuste tempistiche. Non solo Emre Can: continuano a preoccupare anche i continui acciacchi di Khedira. Il centrocampista tedesco, attualmente fermo ai box per una distorsione alla caviglia, starebbe facendo preoccupare leggermente la dirigenza bianconera. La sensazione è che i bianconeri vorrebbero evitare di arrivare nel momento clou della stagione in piena emergenza, specie per quel che riguarda il centrocampo.

Leggi anche: Infortunio Emre Can: ecco quando tornerà in campo il tedesco

Un nuovo affare in stile Cristian Ronaldo e Cancelo, una nuova trattativa sponsorizzata direttamente da Jorge Mendes, ormai in ottimi rapporti con la Juventus.

Ruben Neves-Juventus: centrocampista totale e moderno, colpo in ottica futura

Un centrocampista capace di gestire al meglio sia la fase difensiva, sia quella offensiva. Attualmente in forza al Wolverhampton, Ruben Neves, ha già mostrato un saggio delle sue grandi qualità. Classe 1997 e margini di miglioramento notevoli: ecco perchè Paratici si sarebbe innamorato in maniera totale del giovane portoghese. Jorge Mendes si prepara ad incontrare il direttore sportivo bianconero per tentare di imbastire da subito una trattativa per il mercato di gennaio.

Leggi anche: Infortunio Khedira, i tempi di recupero

Come detto, la Juventus potrebbe decidere di investire subito su di lui, inserirlo nella nuova dimensione bianconera e dando la possibilità ad Emre Can di recuperare con la dovuta calma e senza bisogno di nessuna pressione. Ruben Neves sarebbe l’identikit giusto per la Juventus del presente e del futuro, una mezz’ala completa pronto a mettesi a disposizione agli ordini di Allegri.