de gea juventus

De Gea-Juventus: c’è la conferma indiretta dello United

DE GEA-JUVENTUS- Un affare che potrebbe decollare già a partire dai prossimi mesi e che potrebbe trovare conferma ufficiale solamente nell’estate 2019. La Juventus sarebbe pronta a tentare l’assalto reale e concreto a De Gea. A confermato l’odierna edizione di “The Sun“, la quale evidenzia il forte pressing della società bianconera sul portiere spagnolo. Il contratto di De Gea scadrà il prossimo giugno 2019, ecco perchè la Juventus starebbe tentando il clamoroso colpo a parametro zero. Un affare che consentirebbe ai bianconeri di affidare i pali ad un ottimo portiere, e far cassa con la potenziale cessione di Szczensy.

Leggi anche: Mbappè-Juventus, due motivi per credere concretamente nel grande colpo

La conferma riportata dall’Inghilterra si baserebbe anche sul fatto che il Manchester United avrebbe già trovato l’erede de portiere spagnolo. Di fatto, sarà Jordan Pickford il futuro numero uno dei Reds. Un giro di estremi difensori sull’asse Manchester-Liverpool-Torino.

De Gea-Juventus, affare esclusivamente a costo zero

La società bianconera sarebbe intenzionata a dire sì all’operazione De Gea solamente dinanzi alla possibilità di concretizzare l’operazione a costo zero. Un piano che permetterebbe a Paratici di spendere solamente per l’ingaggio dello spagnolo, ingaggio che potrebbe essere finanziato dalla cessione di Szczesny. Il portiere polacco, con l’arrivo di De Gea, potrebbe essere sacrificato per far cassa e rinvestire il ricavato in parte sull’ingaggio del nuovo portiere spagnolo, in parte su un nuovo obiettivo per difesa, centrocampo o attacco.

Leggi anche: Paratici ha scelto il nuovo centrale difensivo

Un’operazione reale, concreta, ma che troverà spazio e luce solamente tra circa 12-15 mesi. La Juve osserva e resta alla finestra. E’ chiaro che De Gea a parametro zero rappresenterebbe uno scenario di tutto rispetto e dal sano appetito. Paratici valuterà il da farsi. Ci sarà tempo per decidere e valutare attentamente il da farsi. Intanto lo United sarebbe già corso ai ripari, confermando indirettamente il possibile e prossimo addio del portiere spagno.o.