Juventus, rivoluzione a centrocampo: due top player nel mirino

Lacazette Juventus

JUVENTUS –  In casa Juventus si respira aria di rivoluzione. La stagione poco confortante della squadra bianconera avrebbe convinto i vertici dirigenziali ad avviare i primi contatti per migliorare una rosa che soprattutto a centrocampo si è rivelata inadatta, sia in campionato, sia in Champions League.

Si sta ragionando in vista dei possibili addii di Ramsey e di Rabiot, che fanno gola ad alcuni club della Premier e dalle cessioni dei quali Paratici potrebbe piazzare l’affondo per almeno uno dei due colpi che ha in serbo per la prossima estate.

Juventus, nel mirino Aouar e Locatelli

Secondo quanto rivelato dal Corriere di Torino, in cima alle preferenze della Juve ci sarebbero Manuel Locatelli ed Houssem Aouar, entrambi “corteggiati” a lungo lo scorso anno. Il Sassuolo valuta il proprio gioiello non meno di 40 milioni di euro, ma sarebbe disposto a dilazionare il pagamento o ad accettare eventuali contropartite tecniche come Fagioli o Dragusin, per il quale il rinnovo sembra essere sempre più vicino.

Leggi anche: Dybala Juventus, occhio a Sarri: nuovo scenario per la Joya

Analogo per certi aspetti il discorso relativo ad Aouar, che il Lione non è disposto a cedere a cifre inferiori a 50 milioni di euro. Anche in questo caso la Juve potrebbe mettere sul piatto contropartite tecniche gradite ai francesi, come Mattia De Sciglio, che attualmente milita nella squadra di Garcia in prestito. I contatti proseguono e nelle prossime settimane potrebbero portare ad una soluzione definitiva.