Juventus Benevento, Paratici svela il futuro di Pirlo e Ronaldo

Mercato Juventus Paratici

JUVENTUS BENEVENTO – La Juventus crolla in casa contro il Benevento. Una bruttissima gara dei bianconeri che si allontanano ulteriormente dal sogno Scudetto.

A fine gara si è presentato ai microfoni di Sky Sport Fabio Paratici. Il dirigente bianconero ha subito spento le polemiche e chiarito quello che è il futuro di Ronaldo e di Andrea Pirlo sulla panchina.

Juventus Benevento, le parole di Paratici

PARTITA – “È stata una partita imprevista, sono qui per sottolineare il fatto che abbiamo dato tante gioie ai tifosi, purtroppo oggi c’è grande amarezza, abbiamo giocato una brutta gara, il campionato va avanti. Giù la testa e pedalare, dobbiamo andare avanti e migliorare

Leggi anche: Pagelle Juventus Benevento 0-1: Arthur disastroso, Morata inesistente

FUTURO DI PIRLO – “Abbiamo una programmazione, non è una partita che sposta le nostre idee, abbiamo una linea che abbiamo intrapreso all’inizio dell’anno per quanto riguarda la rosa. Pirlo? La linea continua, siamo molto convinti di quello che stiamo facendo, logicamente cercando di abbassare la testa e migliorare

RONALDO – “Parole Zidane? La linea della Juve è questa, abbiamo Ronaldo il migliore calciatore del mondo e ce lo teniamo stretto

RIGORE SU CHIESA – “Non voglio commentarlo, non ci interessa commentare gli episodi. Le gare vanno analizzate escludendo gli episodi se no condizionano la valutazione. Non l’ho nemmeno rivisto, mi sembrava fallo ma non voglio dire nulla”.