Juventus, l’ex difensore attacca: “Si sentono fenomeni ma sono imbarazzanti”

Esultanza Juventus squadra

JUVENTUS – La “prima” Juventus di Andrea Pirlo continua a sollevare polemiche. Tanti credono che il tecnico non sia all’altezza della situazione o meglio, che la squadra non sia così forte come tutti dicono.

L’ultimo attacco arriva da un ex calciatore granata. Pasquale Bruno, ex difensore del Torino, ha attaccato la Juventus senza mezzi termini a Tiki Taka, definendo addirittura la squadra imbarazzante.

Juventus, duro attacco di Bruno

Ecco di seguito le sue parole riportate da ilBianconero.com,  destinate a fare scalpore: “Ha una squadra imbarazzante e si è visto in Europa. Bonucci, Chiellini… sembra che sono tutti fenomeni. Hanno vinto nove scudetti nel quarto campionato d’Europa, a Barcellona contro una squadra finita e il giorno dopo sui giornali c’era scritto ‘Juve da battere’. 

Leggi anche: Juventus Benevento, emergenza per Pirlo: due assenze pesanti

La società sta facendo confusione, perché dopo Allegri ha preso Sarri per fare un gioco preciso e l’hanno mandato via dopo una sola stagione perché comandano Ronaldo e compagni. A Torino sembra che tutti abbiano voce in capitolo e questo non è bello, non sono i giocatori a dover decidere”.