Porto Juventus, Pirlo: “Morata è svenuto. Le condizioni di De Ligt e Chiellini”

CONFERENZA STAMPA Pirlo Juventus

PORTO JUVENTUS – La Juventus inizia malissimo. Partita d’andata degli ottavi di finale di Champions League, gli uomini di Pirlo perdono 2-1 contro il Porto. Partita shock dei bianconeri che con due errori clamorosi, compromettono la qualificazione.

Come ogni post partita, il tecnico Andrea Pirlo ha parlato ai microfoni di Sky Sport. Ecco di seguito le parole del tecnico.

Porto Juventus, le parole di Pirlo

Ecco le parole del tecnico.

Leggi anche: Pagelle Porto Juventus 2-1: Bentancur serata shock, Chiesa tiene a galla la Juve

PROBLEMI – “C’è tanta stanchezza, non è facile mantenere sempre lo stesso livello di attenzione e lo stesso ritmo. Questo non dovrebbe mai succedere, ma per fortuna col gol di Chiesa potremo pensare al ritorno”.

DE LIGT E CHIELLINI – “De Ligt ha avuto solo un crampo, mentre Chiellini ha un risentimento al polpaccio”.

MORATA KO – “Morata è stato male appena finita la partita, già non era in condizione fino a poche ore dal match. Non si è più ripreso da quando ha avuto l’influenza, Alvaro è svenuto appena finita la partita… stava male, era al limite”.