Infortunio Bonucci, più grave del previsto: quante e quali partite salterà

INFORTUNIO BONUCCI – Piove sul bagnato in casa Juventus. Ennesimo ko, in una stagione maledetta dal punto di vista fisico. Non c’è pace per Andrea Pirlo. Covid ad inizio stagione e infortuni per tutta la rimanente parte di campionato.

Non gli hanno permesso praticamente mai di poter lavorare su un undici ben definito. Quando per qualche settimana lo ha fatto, post-Inter, sono arrivate vittorie su vittorie.

Infortunio Bonucci, ko per 20 giorni

Adesso il nuovo fronte di preoccupazione consta già di Cuadrado, Arthur, ancora Dybala. Ieri si è aggiunto, come se non bastasse, anche Bonucci. E ne avrà per tanto tempo ancora. Sempre informato sui problemi di infermeria della Juventus, il Corriere dello Sport fa il punto della situazione questa mattina.

Leggi anche: Mercato Juventus, tripla cessione per arrivare al top player del Tottenham

Il fattaccio è accaduto ieri, nell’ultimo allenamento prima della partenza per Oporto. Bonucci, reduce da un affaticamento che gli aveva fatto saltare Inter e Napoli (rimanendo in panchina), si è procurato un nuovo problema muscolare. Che non sembra di poco conto: lo stop sarà di circa 20 giorni. Tornerà con la Lazio (6 marzo) o per il ritorno con il Porto (9 marzo).

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

Mercato Juventus, tripla cessione per arrivare al fenomeno del Tottenham

Logo Serie A Tim

Serie A, Lazio nei guai: rischia il 3-0 a tavolino contro Juventus e Torino