Napoli Juventus, l’ex bomber bianconero: “Rigore scandaloso e inventato”

juventus milan

NAPOLI JUVENTUS – La Juventus esce sconfitta dallo Stadio Diego Armando Maradona. La squadra di Pirlo perde contro il Napoli e perde punti fondamentali, non approfittando della sconfitta del Milan.

Il rigore che ha deciso la partita continua a portarsi dietro mille polemiche. Infatti tutto il mondo del calcio è diviso in due sulla decisione dell’arbitro.

Napoli Juventus, le parole di Ravanelli

A tal Fabrizio Ravanelli, ai microfoni di Jtv, ha criticato la decisione del direttore di gara.”La Juventus non era nella sua giornata migliore, ma è andata in svantaggio per un rigore secondo me inesistente”.

Leggi anche: : Mercato Juventus, conferme dalla Spagna: Paratici vuole il terzino sinistro

“Ai miei tempi un rigore così non l’avrebbero mai dato, ma non lo avrebbero dato nemmeno a nessuna altra squadra. E’ un rigore scandaloso, Chiellini era avanti a Rrahmani e aprendo le braccia lo ha colpito. E’ stato un movimento che non ha impedito nulla, quel pallone non l’avrebbe mai preso. E’ un rigore inventato da arbitro e VAR”.