Juventus, Bentancur: “Pensiamo partita dopo partita. Sto trovando la condizione”

JUVENTUS – La Juventus ha regolato anche la pratica Sampdoria, reggendo il ritmo di Inter e Milan che hanno vinto entrambe nell’anticipo del sabato. I bianconeri si sono imposti per 2-0 a Genova e ora possono preparare nel migliore dei modi il match di Coppa Italia contro l’Inter del grande ex Antonio Conte.

Dove sicuramente in campo ci sarà Rodrigo Bentancur. Il mediano uruguaiano infatti giocherà sicuramente, considerato che contro la Roma nel prossimo turno di serie A non ci sarà a causa di una squalifica in arrivo.

Juventus, le parole di Bentancur

Bentancur si gode però nel frattempo il successo e la crescita del gruppo. “Sappiamo che dobbiamo pensare partita dopo partita, oggi non c’erano alternative alla vittoria e abbiamo vinto. Sono contento, ho ritrovato la condizione fisica, mi sento bene e stiamo tutti bene a centrocampo e chi scende in campo vuole fare il meglio per la squadra e lo stiamo facendo tutti.

Leggi anche: Mercato Juventus, addio a centrocampo: visite mediche col nuovo club

Ruolo preferito? Forse di più da regista, ma da mezz’ala arrivo più vicino alla porta. I tiri? Ci provo sempre, ci fermiamo sempre dopo l’allenamento, credo mi manchi un po’ di fiducia nel provarci in partita, ma non è un problema, ci pensano i miei compagni davanti a fare gol. Arthur? Mamma mia, il migliore. Come lui solo Iniesta”. Questo è il commento del centrocampista sul sito bianconero.

Mercato Juventus Paratici

Calciomercato Juventus, che intreccio: due bianconeri vicini al Torino

Mercato Juventus

Mercato Juventus, “Tuttosport”: occhi sul nuovo gioiello della Sampdoria