Juventus, Chiesa: “Siamo stati cinici, ora testa alla sfida scudetto col Milan”

Chiesa Juventus

JUVENTUS – Vittoria schiacciante dei bianconeri contro l’Udinese. Un 4-1 che riporta i tre punti in casa Juventus e che fa morale per la partita del 6 gennaio contro il Milan.

Uno dei migliori in campo è stato l’ex Viola Federico Chiesa, che ha trovato il gol del 2-1 con un bel sinistro a incrociare.Federico Chiesa ha parlato a JTV dopo Juventus-Udinese 4-1.

Juventus, le parole di Chiesa

VITTORIA“La Juve oggi ha approcciato la partita in maniera diversa a come fatto con la Fiorentina, siamo stati più vogliosi. Certo, nel primo tempo è stato difficile perché l’Udinese si chiudeva bene, poi siamo stati bravi a passare in vantaggio con Ronaldo e nella ripresa abbiamo sfruttato gli spazi maggiori. Lì siamo stati cinici e l’abbiamo portata a casa. Io sono felicissimo di giocare in questa squadra e con dei campionissimi che ti aiutano nei momenti di difficoltà. Adesso testa al Milan perché è uno scontro scudetto in cui scendere in campo sapendo di dover vincere il titolo anche quest’anno!”

Leggi anche: Juventus Udinese, Pirlo: le parole che cambiano il futuro di Dybala

IL GOL PREFERITO – Quello di stasera è quello che rispecchia maggiormente le mie caratteristiche: faccio tanti tagli nella difesa avversaria e oggi ho avuto tempo giusto e giusta tecnica. Ma anche quello con l’Atalanta è stato bello eh”.

LA CHIAVE DEL SUCCESSO – “In queste partite con pochi spazi contro avversari bravi in contropiede (e che erano pure passati in vantaggio) è fondamentale sbloccarla come abbiamo fatto stasera, per poi punire gli avversari”.

Andrea Pirlo Juventus allenatore

Juventus Udinese, Pirlo: le parole che cambiano il futuro di Dybala

Mercato Juventus

Giroud Juventus, Pirlo conferma: la strategia