Buffon Juventus, bestemmia in campo: ecco perchè non è stato squalificato

BUFFON JUVENTUS – La vittoria pesante di Parma della Juventus di Pirlo non ha portato con sè nessuna polemica arbitrale. Nessun episodio dubbio da rivedere al VAR e nessuna “polemica da bar”.

Ma nelle ultime ore spopola una nuova polemica. Buffon avrebbe bestemmiato in campo, senza ricevere alcuna sanzione, mentre altri (Cristante qualche partita fa), erano stati squalificati.

Buffon Juventus, ecco il perchè della mancata squalifica

Ecco cosa è successo, sul 3-0, nel vuoto totale del Tardini, spunta la frase blasfema pronunciata da Gigi Buffon, rivolgendosi a Portanova:“Porta, mi interessa che ti vedo correre e stare lì (bestemmia) a soffrire eh, il resto non me ne frega un c***o”. Voce, per l’appunto, non sfuggita alle telecamere piazzate al Tardini.

Leggi anche: Juventus Fiorentina probabili formazioni, Pirlo lancia Chiesa dall’inizio

Il video con la frase blasfema ha scatenato le polemiche sul web, alimentate ulteriormente dalla mancata squalifica da parte del Giudice Sportivo. Ma perchè non è stato squalificato? Il motivo, secondo ilBianconero.com, risiede nel fatto che il Giudice non ha ricevuto dalla Procura federale alcun tipo di materiale per fare maggiore chiarezza sulla vicenda, e per questo non ha applicato nessuna sanzione in merito. Intanto sul web impazza la polemica, alcuni tifosi gridano già al complotto.

Guardiola Mercato Juventus

Mercato Juventus, il nuovo rinforzo potrebbe arrivare dal Manchester City

De Laurentiis

Juventus Napoli, ci siamo! Oggi l’esito del ricorso di De Laurentiis al CONI