Alaba Juventus, niente rinnovo col Bayern: pronta l’asta con Inter e Real

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

ALABA JUVENTUS – All’inizio del 2021 non è da escludere qualche movimento in entrata e in uscita per migliorare la rosa di Andrea Pirlo, ma la Juve logicamente guarda già anche alla prossima stagione. E tra i tanti nomi che sono circolati tra i più interessanti c’è anche quello di David Alaba.

Il jolly del Bayern Monaco non rinnoverà con la squadra tedesca e il suo contratto è in scadenza nel prossimo mese di giugno. A questo punto è chiaro che si scatenerà un’asta per ingaggiarlo a costo zero.

Alaba Juventus, pronta la maxi asta

Elemento in grado di coprire più posizioni in campo, esterno difensivo, centrale ma anche centrocampista, l’austriaco è un giocatore ancora giovane e con tanti anni di carriera davanti.

Leggi anche: Juventus Fiorentina probabili formazioni, Pirlo lancia Chiesa dall’inizio

Come riporta Sportmediaset sta per scatenarsi una vera e propria asta per accaparrarsi le sue prestazioni. Non solo Inter e Juventus seguono con interesse la situazione. Ma ci sono anche Manchester United, Manchester City, Chelsea, Psg, Barcellona e Real Madrid. Tutti grandi club, tutti in grado di soddisfare la richiesta di ingaggio del calciatore.

Andrea Pirlo Juventus allenatore

Juventus Fiorentina, Pirlo: “Serve continuità. Dybala e Arthur? Ecco chi ci sarà”

Infortunio Dybala, salta Juventus Fiorentina? Le condizioni della Joya