Caso Suarez, rivelazione: “Aveva firmato un precontratto con la Juventus”

Luis Suarez Juventus

CASO SUAREZ – Torna fortemente in auge il caso Suarez. L’esame falso organizzato dall’Università per stranieri di Perugia sta facendo parlare di se ancora a distanza di 3 mesi.

Nel vortice del ciclone c’è finita la Juventus ed in particolare Paratici, tutto per un calciatore che poi non è nemmeno arrivato a Torino. Adesso emergono nuove indiscrezioni proprio dall’attaccante stesso.

Caso Suarez, contatti con la Juventus.

Nelle ultime ore l’attaccante aveva rivelato di aver ricevuto le possibili domande dell’esame in anticipo, ma non è finita qui. Ecco la ricostruzione del Corriere dell’Umbria: “Secondo quanto trapela, Suarez ha detto che già tra il 28-29 agosto era stato siglato un preliminare di contratto con la Juve per il suo passaggio al club bianconero.

Leggi anche: Parma Juventus, giusto annullare il gol di De Ligt? La moviola di Tuttosport

Quanto invece alla fine dei rapporti con la Juve, è emerso che attorno al 14 settembre lui e il suo entourage, avrebbero ricevuto una telefonata da Fabio Paratici che gli diceva che non se ne sarebbe più fatto nulla del suo passaggio al club di Torino”. Suarez avrebbe ammesso dunque anche i contatti con la Juventus. Bianconeri che però al momento non rischiano nulla.

Parma Juventus, giusto annullare il gol di De Ligt? La moviola di Tuttosport

Mercato Juventus, Khedira ma non solo: cessioni in vista a centrocampo