Juventus Atalanta, Gollini spiega la parata su Ronaldo

Ronaldo Juventus

Pierluigi Gollini è stato il man of the match di Juventus-Atalanta. Il portiere dei bergamaschi ha salvato il risultato non solo parando il penalty a Cristiano Ronaldo ma anche in altre due occasioni su Alvaro Morata.

Intervenuto ai microfoni di “Sky Sport”, l’estremo difensore ha spiegato cosa lo ha spinto a tuffarsi nello stesso lato battezzato da Ronaldo durante il rigore.

Juventus Atalanta: il retroscena di Gollini

“Quando si dice ‘Metterci la faccia’. Fa parte del mio ruolo: per fare il portiere ci vogliono gli attributi. Li ho messi io, lo ha fatto la squadra. Dobbiamo continuare così.So quanto è importante il mio peso nello spogliatoio. Sono qua da tanti anni, abbiamo costruito tanti successi insieme, mi sento veramente importante.

Leggi anche:Pagelle Juventus Atalanta 1-1: scatenato McKennie, De Ligt un muro, flop Ronaldo

Ci ho messo tanto a parare il primo, è stato bello farlo stasera contro il giocatore più forte di tutti i tempi. Era un po’ che li calciava dall’altra, mi sentivo che avrebbe cambiato direzione”.

Andrea Pirlo Juventus

Juventus Atalanta, Pirlo: “Pecchiamo di leggerezza. Non era la partita di Kulusevksi”

juventus milan

Moviola Juventus Atalanta, Cesari: De Roon da rosso