Pagelle Juventus Atalanta 1-1: scatenato McKennie, De Ligt un muro, flop Ronaldo

PAGELLE JUVENTUS ATALANTA – Calcio spettacolo tra Juve e Atalanta. Partita bellissima tra due squadre aggressive e che pressano tanto. La Juventus va in vantaggio nel primo tempo con un eurogol di Chiesa da fuori area.

Nel secondo tempo tanta Atalanta ma anche troppe occasioni sprecate dalla Juve. Gol da fuori area di Freuler che pareggia i conti. Poi Ronaldo si fa ipnotizzare da Gollini e clamorosamente sbaglia il rigore che poteva portare i 3 punti. Gollini che compie un miracolo su Morata. Partita inchiodata sull’1 a 1 fino al triplice fischio. Malissimo Ronaldo oggi.

Pagelle Juventus Atalanta, i voti

Szczesny 7 – Un muro. Due grandi parate fondamentali, tanta sicurezza. Non può nulla sul tiro perfetto di Freuler.

Cuadrado 6 – Meno brillante del solito, ma è comunque pericoloso, meno attento in difesa.

De Ligt 7 – Insuperabile stasera. Zapata non tocca palla con lui. Anticipa tutti e porta sicurezza alla squadra.

Bonucci 6 – Soffre il pressing dell’Atalanta, se la cava in tante occasione. Un po’ troppo morbido a tratti su Zapata.

Danilo 6 – Non la solita grande partita ma comunque una prova importante. Cresce nel secondo tempo.

McKennie 7,5 – Non si ferma mai. Pressa e recupera mille palloni, oltre a servire bene i compagni.Si sacrifica sempre tanto per la squadra, generosità che torna utile nel corso della gara.

Arthur 6 – Costretto a lasciare il campo per un problema al ginocchio: brutte sensazioni quando lascia il terreno di gioco. Dal 27’ Rabiot 5.5 – Entra a freddo ma prova a lottare sin da subito. Non perfetto su Freuler sull’azione del 1-1. Poco concentrato.

Bentancur 6,5 – Gran partita dell’ex Boca. Suo l’assist a Chiesa.Tanta qualità in mezzo al campo.

Chiesa 6,5 – Eurogol e un rigore procurato. Partita di grande qualità e intensità la sua. Cresce continuamente. Dal 75’ Alex Sandro 6 – Buon approccio. Si fa vedere anche in zona offensiva.

Morata 5,5 – Nervoso questa sera e il giallo lo dimostra. Si divora due occasioni clamorose, il colpo di tacco a porta vuota costa caro. Dal 84’ Dybala SV

Ronaldo 5 – Il peggiore in campo. Anche lui dimostra di essere umano. Rigore sbagliato e tanti palloni persa, la peggior serata per CR7.

All. Pirlo 6 – Gli episodi non gli sorridono e i suoi attaccanti steccano la serata. Aggiunge però un altro risultato utile alla striscia positiva.

Chiesa Juventus

Gol Chiesa Juventus Atalanta 1-0: eurogol del figlio d’arte -VIDEO-

Andrea Pirlo Juventus

Juventus Atalanta, Pirlo: “Pecchiamo di leggerezza. Non era la partita di Kulusevksi”