Juventus, squalifica Morata: ci sarà col Genoa? Ecco l’esito del ricorso

Alvaro Morata Juventus

JUVENTUS – Alvaro Morata da quanto è tornato a Torino sembra vivere una nuova vita calcistica. Lo spagnolo dopo varie stagioni senza brillare, ha ritrovato la sua forma migliore.

Nelle uscite in maglia bianconera ha sempre giocato bene. Tanti gol e una partnership perfetta con Cristiano Ronaldo. L’attaccante però alla fine del match col Benevento era stato espulso, con tanto di 2 giornate di squalifica.

Juventus, l’esito del ricorso per la squalifica di Morata

La Juventus aveva subito chiesto ricorso per la squalifica. Intanto Morata salta il Derby, partita dove la sua assenza si sente e la Juventus fatica tanto. Torna poi col Barcellona e da 9 vero apre gli spazi per i compagni.

Leggi anche: Caso Suarez, l’esaminatore: “Nessun contatto con Paratici. Esame vero…”

Proprio quando si pensava dovesse saltare la sfida col Genoa, è arrivato l’esito del ricorso della Juventus. Ricorso accettato e squalifica ridotta, ci sarà col Genoa. Di seguito il comunicato: “La Corte Sportiva d’Appello Nazionale, composta da: Piero Sandulli Presidente, Alfredo Maria Becchetti Componente relatore, Daniele Cantini Componente, Antonio Cafiero Rappresentante A.I.A., ha pronunciato, nell’udienza in videoconferenza fissata l’11 dicembre 2020, a seguito del reclamo con richiesta di procedimento d’urgenza numero RG 036/CSA/2020-2021 proposto dalla società Juventus F.C. S.p.A. avverso la sanzione della squalifica per 2 giornate effettive di gara inflitta al calc. Morata Martin Alvaro Borja seguito gara Benevento/Juventus del 28.11.2020 il seguente accoglie parzialmente e, per l’effetto, riduce la sanzione della squalifica a 1 (una) giornata effettiva di gara con ammenda di € 8.000,00”.