Juventus Torino, Bonucci leader: discorso alla squadra a fine primo tempo

JUVENTUS TORINO – Il Derby della Mole è sempre carico d’emozioni. La Juventus di Pirlo dopo uno svantaggio iniziale, firmato Nkoulou, durato circa 70 minuti, reagisce e ribalta la gara.

Le due “testate” di McKennie e Bonucci portano tre punti importantissimi a Pirlo. Derby che come 5 anni fa può essere un punto di svolta per la stagione bianconera. Bonucci però non è stato protagonista solo sul campo, ma è stato protagonista anche nell’intervallo nello spogliatoio.

Juventus Torino, Bonucci: discorso alla squadra

Il capitano della Juventus, secondo quanto riporta ‘Tuttosport’, si era fatto sentire nello spogliatoio con i compagni. Lui, Pirlo e altri senatori bianconeri hanno alzato la voce per scuotere il gruppo. E la reazione, come spiegato dallo stesso difensore a ‘Sky Sport’, si è vista.

Leggi anche: Juventus, McKennie: “Grande intesa con Cuadrado. Adesso testa al Barça”

Ecco infatti le sue parole a Sky Sport. “Grande rispetto per il Torino, ma se hanno fatto quel primo tempo è perché noi non eravamo accesi: andavamo a due all’ora, perdevamo tutti i contrasti, le seconde  palle erano sempre loro, i passaggi tutti sbagliati. Nella ripresa abbiamo tirato fuori quello che dovremmo avere dal primo all’ultimo minuto: voglia, fame, cattiveria”. Discorso da Leader per Bonucci che avrebbe rianimato la squadra.

Espulsione Pinsoglio, rosso diretto in Juventus-Torino: ecco perchè

Alvaro Morata Juventus

Barcellona Juventus probabili formazioni, tornano Morata e Arthur titolari