Juventus, testa al Barcellona: Pirlo cambia ancora in vista della Champions

Andrea Pirlo Juventus allenatore

JUVENTUS –  Dopo aver vinto il derby contro il Torino nell’ultimo turno di serie A, non c’è troppo tempo per poter riposare per la squadra di Pirlo. Martedì sera infatti si torna in campo, si viaggia alla volta del Barcellona per cercare di raggiungere un obiettivo importante, il primo posto nel proprio girone di Champions League.

La Juventus può senz’altro mettere al tappeto i blaugrana, che stanno vivendo un momento molto delicato. Nella Liga sono lontani dalla vetta e nel weekend hanno incassato un’altra sconfitta stagionale, questa volta sul campo del Cadice.

Juventus, Pirlo cambia in vista di Barça Juve

Chi manderà in campo Pirlo per questa sfida? E’ già tempo di pensare ad una nuova formazione. Contro i blaugrana, anche se la qualificazione al turno successivo è già in cassaforte, non ci sono dubbi sul fatto che l’allenatore manderà in campo la formazione migliore. In avanti ci sarà sicuramente Ronaldo, mentre Dybala pare destinato a rimanere fuori, visto che Morata è decisamente più in forma.

Leggi anche: Juventus, McKennie: “Grande intesa con Cuadrado. Adesso testa al Barça”

Se in difesa le scelte sono limitate, a centrocampo c’è McKennie che reclama spazio ma anche Arthur, che nel derby non ha giocato, che avrà senz’altro voglia di sfornare una super prestazione contro la sua ex squadra. E’ probabile anche una chance per Bernardeschi. In questa fase contano molto le energie e chi è rimasto fuori in campionato ha buone probabilità di giocare in Champions.

Juventus Torino, la moviola della Gazzetta: “Giusto il gol annullato. Lukic…”

Espulsione Pinsoglio, rosso diretto in Juventus-Torino: ecco perchè