Chiesa Juventus: “Pirlo in allenamento mi chiede una cosa in particolare”

Chiesa Juventus

Federico Chiesa è stato il protagonista principale della vittoria raggiunta dalla Juventus nel match di Champions League contro la Dynamo Kiev.

L’ex esterno della Fiorentina ha poi parlato tramite i microfoni di Sky Sport, rivelando anche alcuni particolari che caratterizzano l’allenamento presieduto da Andrea Pirlo.

Juventus: le parole di Chiesa

“Ancora non ho sentito papà Enrico, ma sono davvero felice di questo primato della prima coppia padre-figlio a segnare in Champions League. I meccanismi che vuole il mister li provo ogni giorno in allenamento, lui vuole che quando c’è il cross da sinistra andiamo a tagliare e chiudere l’azione: è il calcio moderno, portare più uomini nella metà campo avversaria per imporre il gioco.

Leggi anche:Juventus Dynamo Kiev, Pirlo: “Soddisfatto per stasera. Morata voluto fortemente”

E del resto Pirlo ce lo dice: per fare gol c’è da buttarsi dentro che il pallone arriva. E poi di puntare di più l’uomo. Ci sono cose in cui devo migliorare molto, ma intanto faccio quello che so fare come dare profondità e creare superiorità. Cosa ruberei a mio papà? Il tiro con entrambi i piedi, aveva una coordinazione da fenomeno!”.

Esultanza Juventus squadra

Juventus Dynamo Kiev, Pirlo: “Soddisfatto per stasera. Morata voluto fortemente”

Lecce Juventus formazioni ufficiali

De Ligt Juventus, il Barcellona ha contattato Raiola: la risposta