Aouar Juventus, il francese allontana i bianconeri: ecco le sue dichiarazioni

Aouar Juventus

AOUAR JUVENTUS – Torna in auge il nome di Aouar. Questa prima parte di stagione ha evidenziato l’assenza di un vero e proprio playmaker di ruolo, un calciatore che sappia dettare i tempi della manovra e possa essere l’ispiratore del gioco bianconero.

Nei mesi scorsi è stato spesso accostato alla Juve, appunto, la stella del Lione. Calciatore giovane e di prospettiva, oltre che di qualità. Che però adesso non sembra intenzionato a cambiare aria.

Aouar Juventus, le parole del francese

Tornato in rosa dopo una esclusione di un turno (si era rifiutato di svolgere una seduta di allenamento), Aouar ha comunque spento ogni polemica e ogni sirena di mercato. “Dobbiamo guardare avanti e smettere di parlare di questa vicenda: io non sono niente in confronto al gruppo e il mio rapporto con Juninho è molto buono” ha detto a RMC nelle parole riportate da Calciomercato.it.

Leggi anche: Squalifica Morata, due giornate per lo spagnolo: la Juventus farà ricorso

Non capisco come possano dipingermi infelice quando gioco nella squadra della mia città. Sono molto felice al Lione, ho deciso di restare in questo club ambizioso. Ma non mi danno fastidio le voci di mercato, fanno parte della vita di un calciatore”. Frasi di circostanza oppure dichiarazioni che allontanano definitivamente la Juve dal francese? Doccia fredda per Paratici, che però continua a studiare un piano per portarlo via dal Lione.

Chiesa Juventus

Juventus Dinamo Kiev probabili formazioni, torna Chiesa sulla destra

Convocati Juventus Dinamo Kiev, torna Demiral: ko Chiellini e Buffon