Juventus, Ferlaino, frase shock: “Pessotto? Al Napoli non avrebbe tentato il suicidio”

mercato juventus

JUVENTUS – Nelle ore successive alla morte di Maradona, le parole di Cabrini hanno scatenato la polemica. Infatti in tanti si sono indignati, ma la risposta dell’ex presidente del Napoli è ancor più grave.

Parole choc di Corrado Ferlaino. L’ex presidente del Napoli ha risposto a quelle pronunciate da Antonio Cabrini, “se Maradona fosse venuto alla Juventus, ora non sarebbe morto”, frase che ha scatenato grande polemica. Ma la replica di Ferlaino è di peggior gusto.

Juventus, Ferlaino: frase shock

Intervistato da RaiNews24, dopo aver parlato della carriera di Maradona, all’ex numero uno del club partenopeo è stato chiesto di dire la sua sulle parole di Cabrini. L’affermazione è di quelle totalmente fuori luogo, anzi è una frase shock.

Leggi anche: Juventus, verso la Champions League: buone notizie per Pirlo

“E quel giocatore della Juve che si è suicidato? Al Napoli non sarebbe mai successo. Cabrini è juventino, ha detto sciocchezze. E non sarebbe mai andato alla Juve perché era profondamente legato alla gente di Napoli”. Il riferimento è con tutta probabilità rivolto a Gianluca Pessotto, che nel 2006 tentò il suicidio lanciandosi dall’allora sede bianconera, e fortunatamente si salvò. Parole incredibili che se possibile, sono ancor più gravi di quelle di Cabrini.