Covid Serie A, nuovo positivo nel Cagliari: Juventus in ansia

Logo Serie A Tim

COVID SERIE A – Giovanni Simeone è risultato positivo al Covid-19, lo annuncia la società Cagliari con un comunicato ufficiale. L’attaccante argentino figlio del Cholo, allenatore dell’Atletico Madrid, è risultato positivo al Coronavirus.

La Juventus è in ansia perché sabato scorso l’attaccante giocò da titolare contro la compagine bianconera. Dunque paura per un possibile contagio nella squadra bianconera.

Covid Serie A, Simeone positivo

Il Cholito è sceso in campo sabato sera contro la Juventus nella gara finita con la vittoria dei bianconeri. Intanto continuano ad essere sempre di più i calciatori positivi in Serie A. La Juventus ora è preoccupata per i propri giocatori che sono scesi in campo sabato scorso nella vittoria casalinga contro il Cagliari.

Leggi anche: De Ligt Juventus, leader nato: “Sul gol ho sbagliato io. Se giochiamo alti…”

Di seguito il comunicato ufficiale del club sardo: “Il Cagliari Calcio comunica che nell’ambito dei test sanitari effettuati è emersa la positiva al Covid-19 di Giovanni Simeone: il calciatore è stato subito isolato secondo quanto previsto dalle normative ministeriali e federali. Tutti gli altri componenti del gruppo squadra sono risultati negativi e inizieranno l’isolamento fiduciario con la possibilità per gli atleti di svolgere la regolare attività di allenamento e partita. Il Club, in contatto con le autorità sanitarie competenti, continuerà a osservare quanto stabilito dai protocolli”.

Esultanza Juventus squadra

Juventus, che attacco: “Squadra mediocre e senza idee. Arthur non ha visione”

Juventus, il giornalista: “Cuadrado fondamentale quanto Ronaldo”