Juventus, caso Khedira: due piste concrete per l’ex Real, addio imminente

JUVENTUS – Uno dei calciatori che nell’ultima sessione sembrava dovesse lasciare Torino è Sami Khedira. Il mediano tedesco, che nel corso degli ultimi mesi è stato spesso frenato da acciacchi fisici, non rientra nei piani del tecnico Pirlo.

E dunque per lui si era anche parlato di una possibile rescissione per agevolarne la cessione. In modo che il centrocampista potesse poi accasarsi altrove a parametro zero.

Juventus, le ultimissime sul tedesco

Tuttavia alla fine Khedira è rimasto alla Juventus, dove però non riesce a trovare spazio. E’ fuori dai progetti di Pirlo che del resto in mezzo al campo ha tante pedine di qualità. Il club bianconero proverà ad agevolarne la partenza nella prossima sessione di calciomercato.

Leggi anche: Infortunio Chiellini, brutte notizie: svelati i tempi di recupero del capitano

Nel frattempo il tedesco continua ad allenarsi, come riporta Sportmediaset, onorando il suo contratto. A gennaio il suo futuro è tutto da scrivere. Si è parlato di un paio di club della MLS americana interessati alle sue prestazioni, anche se a quanto pare Khedira è intenzionato a non voler lasciare la città della Mole.

Mercato Juventus, dalla Spagna il sostituto di Alex Sandro

Mercato Juventus, rivoluzione in attacco: occhi sul fenomeno dello United