Infortunio Chiellini, brutte notizie: svelati i tempi di recupero del capitano

chiellini juventus

INFORTUNIO CHIELLINI – Tempi di recupero decisamente lunghi per Giorgio Chiellini, come sappiamo, il difensore si è lesionato la coscia sinistra e, dunque, sarà necessario monitorare la situazione con la dovuta cura del caso.

Ma fra le noti dolenti, ci sono anche buone notizie: ieri, alla ripresa degli allenamenti in casa Juventus, soltanto De Ligt e Alex Sandro hanno lavorato parzialmente insieme al gruppo, ridotto all’osso per la mancanza degli impegni in n Nazionali.

Infortunio Chiellini, il capitano ko per un mese

Ma vederli sul capo è un buon segnale per la sempre più vicina ripresa. Del resto, i due difensori sono gli unici, tra chi è in infermeria, che alla ripresa del campionato contro il Cagliari hanno la certezza di essere a disposizione di Andrea Pirlo. Per gli altri una settimana potrebbe non essere sufficiente per recuperare dagli infortuni o dagli acciacchi vari.

Leggi anche: Juventus, Vida positivo in Turchia Croazia: l’esito del tampone di Demiral

Sicuramente sabato 21 non sarà in campo il capitano Giorgio Chiellini, che dovrà stare fuori almeno un mese: gli esami a cui si è sottoposto obbligano il capitano ad uno stop necessario. Dopo il forfait alla vigilia di Lazio-Juventus gli esami hanno evidenziato una lesione di basso grado al bicipite femorale della coscia sinistra.

Logo Serie A Tim

Juventus, Antitrust contro 9 club di Serie A: “Clausole contro i tifosi”

Mercato Juventus, dalla Spagna il sostituto di Alex Sandro