Mercato Juventus, nuovo regista a gennaio: ecco il piano dei bianconeri

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

MERCATO JUVENTUS – Manca qualcosa al centrocampo della Juve. Reparto giovane e di qualità ma a cui manca ancora un dettaglio per essere perfetto per il gioco di Pirlo. Manuel Locatelli è il colpo che cerca la Juventus per il suo centrocampo.

Un calciatore ancora giovane, ma in grado di dettare i ritmi di gioco. I bianconeri hanno bisogno di un regista e a gennaio possono sferrare l’attacco decisivo.

Mercato Juventus, assalto a Locatelli a gennaio

Secondo la Gazzetta dello Sport la Juventus ha bisogno di un play. Nessuno, infatti, può prendere in rosa il posto del regista del Sassuolo che non è arrivato a settembre. Perché?  Pare costasse troppo. Locatelli è uno dei pochi che oggi possa svolgere la doppia fase: bene in marcatura, bene in impostazione. Ha visione di gioco, possibilità di schierarsi sia da vertice basso (come in nazionale) sia a due (come nel Sassuolo). Cambierebbe la vita a Pirlo, darebbe sintesi, ordine e grinta alla manovra un po’ edonista.

Leggi anche: Infortunio Dybala, infezione che lo destabilizza: previsti ulteriori controlli

Arthur e Bentancur sono comunque soluzioni valide ma che al momento non stanno incidendo quanto sperto. A gennaio Paratici è pronto a dare l’assalto al talento del Sassuolo. Il ds bianconero ha un piano preciso. Secondo quanto riportato da Calciomercato.com, la Juve pensa al Prestito molto oneroso con riscatto obbligatorio pagabile in più esercizi, di fatto lo stesso piano (ma cifre diverse) per arrivare a Morata. L’idea è questa, dalle cessioni e dalla rescissione di Khedira potrebbero arrivare i soldi per presentare un’offerta ufficiale.

Andrea Pirlo Juventus

Juventus, Ancelotti: “Pirlo? Se deve affondare, lo faccia con le sue idee. Su CR7…”

Infortunio Ronaldo, il ct del Portogallo svela: “La verità sulle sue condizioni”