Dembelè Juventus, pista concreta: Ansu Fati cambia tutto, le ultimissime

Ousmane Dembelè Juventus

DEMBELè JUVENTUS – Nell’ambito dello scambio Arthur-Pjanic, la Juve ha avuto dei contatti anche con Ousmane Dembele. L’ex attaccante del Borussia Dortmund, trasferitosi in Catalogna per la cifra astronomica di 150 milioni di euro, ha deluso e non poco le aspettative.

A tal punto che Koeman a più riprese lo ha invitato ad allenarsi con la Primavera: dietro la scelta del neo tecnico olandese, in realtà, ci sarebbe la precisa volontà del club spagnolo di disfarsi di un calciatore la cui cessione potrebbe fornire una boccata d’ossigeno al club spagnolo.

Dembelè Juventus, le ultimissime sul francese

Il Barca lo valuta circa 60 milioni di euro: cifra che la Juventus in estate voleva far abbassare attraverso l’inserimento che potessero essere gradite agli spagnoli. In questo senso, i piemontesi spingevano per un ipotetico scambio con Federico Bernardeschi: proposta subito rispedita al mittente dal Barcellona. A tal proposito, trapelano importanti novità dell’ultima ora.

Leggi anche: Juventus Napoli, UFFICIALE: ricorso respinto, il comunicato della FIGC

Secondo quanto ribadito da tuttojuve.com, infatti, a meno di clamorosi colpi di scena, l’affare Dembele-Juventus non si dovrebbe materializzare già a gennaio. Soprattutto dopo l’infortunio di Ansu Fati, che sarà costretto a restare lontano dai campi di gioco per alcuni mesi, il Barca non si può permettere di privarsi di un ottimo interprete della fase offensiva, che (scherzo del destino), è andato in goal proprio contro la Juventus nel match di Champions League. Se i bianconeri vorranno mettere le mani sul francese, dovranno rinviare i loro piani almeno fino all’inizio dell’estate.

Logo Serie A Tim

Juventus Napoli, UFFICIALE: ricorso respinto, il comunicato della FIGC

Ramos Juventus, dalla Spagna la doccia gelata per Paratici