Infortunio De Ligt, giocherà Lazio Juventus? Le condizioni del difensore

INFORTUNIO DE LIGT – De Ligt non ha ancora esordito sotto la nuova gestione di Andrea Pirlo. L’olandese che aveva giocato la seconda metà della scorsa stagione con la spalla lussata è fuori da 3 mesi dopo l’intervento alla spalla.

Sotto la guida tecnica di Andrea Pirlo non è mai stato disponibile, infatti di fatto il neo tecnico bianconero non ha mai potuto impiegarlo, così come Alex Sandro. Adesso però è finalmente tornato ad allenarsi in gruppo, ma ci sarà contro la Lazio?

Infortunio De Ligt, le condizioni dell’olandese

Pirlo prima dello Spezia era stato chiarissimo, infatti annunciò: “Serve una settimana ancora”. Si pensava potesse giocare in Champions ma così non è stato. E ora potrebbe chiedere nuova cautela, vista la non necessità di averlo in campo subito.

Leggi anche: Mercato Juventus, nuovo possibile scambio col Barça: offerto Bernardeschi

Le chance di includerlo nell’elenco dei convocati per la Lazio, sono basse, spiega la Gazzetta dello Sport, che spinge più in là il rientro. Con la sosta di mezzo l’obiettivo sarà rivederlo per Juventus-Cagliari del 21 novembre. In quei giorni potrà rientrare anche Alex Sandro. Dunque cautela per i bianconeri che avendo ritrovato Chiellini non sono più in emergenza in difesa e l’olandese può tornare con calma dopo la sosta.

Lacazette Juventus

Juventus, Sergio Ramos sorprende ancora: la decisione

Covid Lazio, caos tamponi: Immobile in campo senza il permesso dell’Asl