Ronaldo Juventus, UFFICIALE: negativo al Covid, il comunicato del club

RONALDO JUVENTUS – Ci siamo finalmente. Cristiano Ronaldo è tornato. Il portoghese dopo 19 giorni di agonia, in quarantena a Torino, può finalmente tornare a giocare per la Juventus. Infatti dopo 19 giorni di positività al Covid, è arrivato il tampone negativo.

Pirlo adesso dovrà aspettare che CR7 superi le visite di idoneità agonistica. Una volta superate, potrà allenarsi individualmente. Per poter riaggregarsi definitivamente al gruppo, dovrà attendere l’esito negativo del secondo tampone, cioè quello di domani stesso. Solo allora potrà considerarsi ufficialmente recuperato e arruolabile.

Ronaldo Juventus, finalmente il tampone negativo

Ecco di seguito il comunicato ufficiale apparso sui canali social della Juventus, dove si annuncia la negatività al Covi di Cristiano Ronaldo.

Leggi anche: Covid Serie A, riepilogo di tutti i casi: 3 nuovi positivi nel Sassuolo

“Cristiano Ronaldo ha effettuato il controllo con test diagnostico (tampone) per il Covid 19. L’esame ha dato esito negativo. Il giocatore dopo 19 giorni è pertanto guarito e non più sottoposto al regime di isolamento domiciliare”. Ronaldo sta bene, dopo una lunga assenza causa Covid: questo cambia tutto in vista della prossima giornata. Il portoghese sarà a disposizione di Pirlo, era asintomatico e quindi era in buone condizioni già da giorni, può giocare già contro lo Spezia.

Logo Serie A Tim

Covid Serie A, riepilogo di tutti i casi: 3 nuovi positivi nel Sassuolo

Spezia Juventus probabili formazioni, pronti Arthur-McKennie dal 1′ minuto