Infortunio Alex Sandro, pessime notizie: si allungano i tempi di recupero

INFORTUNIO ALEX SANDRO – Caso Alex Sandro in casa Juventus. L’infortunio accorso ad Alex Sandro sembrerebbe essere più grave del previsto.

Il problema muscolare accusato dal terzino brasiliano lo tiene ancora fermo al box, a dispetto di una prima “diagnosi” che vedeva un suo rientro immediatamente dopo la sosta delle Nazionali.In casa Juve la corsia mancina in questo inizio di stagione ha causato non pochi grattacapi.

Infortunio Alex Sandro, le ultimissime

A causa dell’infortunio di Alex Sandro, infatti, Pirlo ha dovuto utilizzare in quel ruolo il giovane Gianluca Frabotta, o spostare Juan Cuadrado in un ruolo non proprio congeniale alle caratteristiche del colombiano. Proprio le condizioni dell’Ex Porto destano non poche preoccupazioni, dal momento che i primi responsi medici parlavano di un semplice problema al flessore risolvibile grossomodo in un mese.

Leggi anche: Juventus, UFFICIALE: finito l’isolamento fiduciario, il comunicato del club

Quindi il sudamericano sarebbe dovuto rientrare immediatamente dopo la sosta delle nazionali, cosa che di fatto non è avvenuta. Il calciatore non ha ancora ripreso ad allenarsi con i compagni, e quindi il suo rientro va inevitabilmente procrastinato. Anche per questo Fabio paratici sta cominciando a scandagliare il mercato alla ricerca di un sostituto all’altezza di Alex Sandro, con David Alaba in cima alla lista dei desideri del dirigente bianconero.

Calciomercato Juventus, super scambio col PSG? Sul piatto Szczesny

Pjanic Ansu Fati Juventus

Juventus, retroscena Pjanic: quella telefonata con Agnelli