Juventus, l’ex gioiello bianconero svela: “Potevo tornare a Torino, ma…”

Calciomercato juventus

JUVENTUS – Se Morata è stato l’attaccante voluto da Andrea Pirlo come titolare, Moise Kean era di certo la prima scelta come bomber di riserva. L’ex attaccante della Juventus in quanto prodotto del vivaio non avrebbe occupato posti in lista Champions.

Inoltre, le doti tecniche e atletiche lo rendono uno degli attaccanti più promettenti della nuova generazione. Sembrava tutto fatto, accordo col calciatore e Paratici in contatto con l’Everton, ma all’ultimo il classe 2000 scelse il PSG.

Juventus, le parole di Moise Kean

Confermata da lui stesso nel corso di un’intervista, riportata da Calciomercato.it,  concessa ai microfoni della Rai: “Sì, potevo tornare alla Juventus, è tutto vero. Ma ho deciso insieme alla mia famiglia di andare al PSG. Non è la prima volta per me a Parigi: ci sono già stato ed ho anche dei parenti che ci vivono”. 

Leggi anche: Paratici Juventus, l’indiscrezioni: “Possibile addio a Novembre”

Per la punta, tra le stelle dei parigini, non sarà semplice trovare spazio: “Mi aspetto di imparare tanto, sarà un’esperienza bellissima. Sono giovane, devo crescere e farlo accanto a grandi attaccanti sarà importante. Imparerò dalla loro esperienza e dal modo in cui giocano”.

Barella juventus

Paratici Juventus, l’indiscrezione: “Possibile addio a Novembre”

milinkovic savic mercato juventus

Milinkovic Savic Juventus, nuova idea di scambio per arrivare al serbo