Chiesa Juventus, la rivelazione: “Arriva subito. Non servono cessioni”

Chiesa Juventus

CHIESA JUVENTUS – Da settimane ormai si parla di Federico Chiesa in orbita Juventus. Dopo un flirt durato anni tra il giovane talento e la vecchia signora, finalmente sembra essere arrivato il momento della fumata bianca.

Intanto, il giornalista di mercato Luca Momblano, intervenuto a ‘Casa Juventibus’ ha rivelato un retroscena sull’interesse dei bianconeri. “L’accordo è forte già dalla scorsa estate con Chiesa. Paratici aveva scelto Chiesa che era il dopo Dybala, con l’acquisizione di Lukaku”.

Chiesa Juventus, la rivelazione di Momblano

Per riuscire ad arrivare subito all’esterno viola, i due club dovrebbero però trovare un accordo per un prestito. Momblano continua: “Il riscatto eventuale potrebbe essere tra due anni, ma pagato in altre due o tre soluzioni. Le condizioni non sono semplici, ma irripetibili. Chiesa viene dalla sua peggiore stagione. Le condizioni di oggi, se Paratici ritiene che è pronto ad esplodere nella Juve, ci fai più di un pensiero. Piuttosto andrò a rimediare a livello di bilancio tra gennaio e giugno 2021 e sono votato a prenderlo subito.”

Leggi anche: Kean Juventus, passi avanti con l’Everton: Ancelotti sblocca la trattativa

Inoltre, secondo il giornalista intervenuto a ‘Casa Juventibus’, Chiesa potrebbe arrivare a Torino anche senza una cessione: “A sensazione, la questione Chiesa non è subordinata a nessuna altra operazione. Se la Juve lo vuole, puoi farlo a prescindere dalle cessioni”. Sul fronte uscite, poi, Momblano ha rivelato un retroscena su Douglas Costa: “Oggi accetterebbe solo il Manchester City che lo ha cercato, tutte le altre squadre non le accetterebbe. Lui si era fissato col Manchester City”.

juventus milan

Juventus, il giornalista esalta la stella bianconera: “Hanno preso un fenomeno”

Aouar Juventus

Aouar Juventus, “Daily Express”: situazione sbloccata, può lasciare Lione