Dzeko Juventus, affare in discesa: fumata bianca in arrivo

Mercato Juventus Paratici

DZEKO JUVENTUS – Ormai ci siamo: Dzeko sembra ormai essere a un passo dalla Juventus. Sta quindi per concludersi una delle telenovelas di quest’estate atipica di calciomercato. Dopo lo stop dell’affare legato a Luis Suarez, Fabio Paratici si è gettato a capofitto sull’attaccante bosniaco della Roma, con il quale aveva un accordo da tempo sulla base di un contratto triennale da 7,5 milioni di euro più bonus a stagione.

Anche tra i due club l’accordo era già fatto da tempo: ai capitolini andranno circa 11 milioni di euro più un paio di bonus, che saranno investiti parzialmente per acquistare Milik dal Napoli. Ed era proprio quest’ultimo aspetto a rappresentare un freno importante per la trattativa.

Dzeko Juventus, le ultimissime sul bosniaco

Secondo quanto riportato da Ciro Venerato, però, anche quest’ultimo scoglio sembra essere superato: Milik sembra ormai essersi deciso della bontà dell’offerta dei capitolini, e il suo entourage ha infittito i dialoghi con Fienga per cercare di pervenire quanto prima ad un accordo. La prospettiva di vivere un anno da relegato in casa con il Napoli sicuramente ha giocato un ruolo importante nell’improvviso cambio di decisione del centravanti.

Leggi anche: Juventus, Agresti: “Dzeko-Suarez? Uno dei due arriverà. Se il Pistolero fa l’esame…”

Napoli e Roma sono vicini a trovare l’intesa sulla base di 18 milioni cash, più 15 milioni di obbligo di riscatto da versare al prossimo, con l’aggiunta di alcuni bonus legati a presenze e prestazioni dell’attaccante. La Juventus ringrazia: appena sarà ufficializzato il passaggio di Milik alla corte di Fonseca, i bianconeri potranno annunciare il bosniaco, regalando a Pirlo quel numero nove tanto richiesto dall’allenatore bianconero anche nella conferenza stampa post Novara.

Calciomercato Juventus

Mercato Juventus, congelata la cessione di De Sciglio: il motivo

Dzeko Juventus

Dzeko Juventus, l’affare diventa realtà: ecco quando guadagnerà il n.9