Panchina Juventus, Zidane: “Sono al Real, a meno che…”

Lacazette JUVENTUS DIRIGENZA PARATICI NEDVED AGNELLI

ZIDANE JUVENTUS – Zinedine Zidane ieri sera al termine del match di Champions contro il Manchester City è tornato a parlare del suo futuro. Il tecnico francese dei blancos ancora una volta non si sbilancia.

Chiare le sue dichiarazioni dopo il fischio finale, che forse non lasciano spazio a un ipotetico addio al club di Florentino Perez in vista della prossima stagione.

Zidane Juventus: “Sono al Real, a meno che…”

Ecco quanto affermato da Zinedine Zidane nel corso del post-partita di Manchester City-Real Madrid:

Leggi anche: Panchina Juventus, Agnelli criptico: “Faremo una serie di valutazioni”

“Sono l’allenatore del Real Madrid, a meno che non succeda qualcosa. Sono qui, concentrato sul mio ruolo. Per noi è stata una buonissima stagione, oggi abbiamo dato tutto anche se chiaramente abbiamo sbagliato qualcosa. Ora ci riposiamo e vedremo cosa accadrà alla ripresa”.

Lacazette Juventus

Aouar Juventus, Paratici c’è ma la concorrenza è spietata

BAYER LEVERKUSEN JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI

UFFICIALE: Juventus, esonerato Maurizio Sarri. La nota del club