Rigori Juventus, Bergonzi: “Ci sono tutti, Giacomelli ottimo”

RIGORI JUVENTUS – L’ex arbitro Mauro Bergonzi ha parlato degli episodi che hanno caratterizzato il match della squadra di Maurizio Sari contro l’Atalanta e dell’arbitraggio di Giacomelli.

Nonostante le innumerevoli polemiche, l’ex fischietto, tramite un’intervista riportata da TMW Rafio, ritiene che sia stato giusto assegnare i due penalty e che la direzione arbitrale sia stata ottima.

Rigori Juventus: le parole di Bergonzi

«I due rigori per la Juve sono netti, l’arbitraggio di Giacomelli è stato a mio avviso ottimo. La regola sui falli di mano? Gli arbitri devono dare il giusto valore al fallo di mano. È chiaro che il braccio non deve essere largo, ma il giocatore deve fare attenzione proprio a questo.

È sbagliato dire questo non è calcio. Il fallo di mano sarà sempre il fallo più difficile da fischiare. Gli arbitri però devono capire quando la situazione non è di calcio e capire appunto le intenzioni reali del giocatore, se effettivamente il tocco sia volontario o meno».

Leggi anche: Pistocchi Juventus, il giornalista: “Il rigore non c’è ma lo scudetto è chiuso”

Ronaldo Juventus

Cristiano Ronaldo scrive la parola record con la Juventus: nuova statistica da capogiro!

Milik Juventus

La Juve ha deciso, Milik o Dzeko: occhio al prezzo del polacco, spunta la doppia cessione