Calciomercato Juventus, da Pogba ad Icardi: nuova strategia di Paratici

Mercato juventus Pogba Juventus

CALCIOMERCATO JUVENTUS – La vittoria all’Olimpico contro la Roma dopo il pareggio dell’Inter in casa con l’Atalanta vale per la Juventus il titolo di campione d’inverno dimostrando ancora una volta di avere una rosa al top.

Ed anche per questo motivo non dovrebbe operare modifiche significative alla rosa in sede di calciomercato a gennaio. Ma con ciò non si pensi che il calciomercato Juventus sia fermo, tutt’altro.

Calciomercato Juventus, nuovi colpi in estate

Gennaio è anche il mese del grande lavoro di programmazione in vista dei colpi che poi si concretizzeranno in estate. È fondamentale giocare d’anticipo, la Juventus lo ha dimostrato anche quest’anno strappando Dejan Kulusevski ad un’enorme concorrenza internazionale. E sta già lavorando ai prossimi rinforzi. Il leitmotiv sarà il grande duello con l’Inter che si sta già concentrando sui migliori talenti italiani: sfida infuocata per Chiesa, mentre i nerazzurri stanno cercando di mettere le mani su Tonali del Brescia.

Leggi anche: Juventus, emergenza per Sarri: dopo Demiral si ferma un altro difensore

Ma i duelli saranno anche molti altri. È caldo, inoltre, l’asse con l’agente Mino Raiola: contatti per i giovani talenti Calvin Stengs dell’Az Alkmaar e Ryan Gravenberch dell’Ajax, con il sogno soprattutto di riportare in bianconero Paul Pogba, che secondo le indiscrezioni circolate negli ultimi giorni potrebbe liberarsi dal ManchesterUnited (con cui i rapporti sono tesi) ‘in saldo’, ovvero per un centinaio di milioni di euro contro i 150 di cui si è parlato fino a poco tempo fa. Il tutto mentre tornano a circolare anche le voci sulla possibile riapertura della pista Icardi.

Sarri Juventus Conferenza stampa Sarri

Juventus, emergenza per Sarri: dopo Demiral si ferma un altro difensore

mercato juventus

Mercato Juventus, anticipato l’acquisto di giugno: può arrivare subito