Sarri Juventus

Sarri Juventus, incontro a Montecarlo: lunedì il giorno della firma

SARRI JUVENTUS – Ore calde sull’asse Londra-Torino, il Chelsea e la Juventus potrebbero finalmente chiudere l’accordo per portare Maurizio Sarri sotto la Mole.

Dopo le voci sull’incontro avvenuto ieri tra i dirigenti juventini e l’entourage del tecnico, nelle prossime ore a Montecarlo andrà in scena il faccia a faccia decisivo. Incontro tra Marina Granovskaia, plenipotenziaria del Chelsea di Roman Abramovich, e l’agente Fali Ramadani per la definizione delle ultime pratiche burocratiche necessarie per liberare il tecnico toscano.

Leggi anche: Milinkovic Savic Juventus, offerta monstre di Paratici: offerto un esterno

Sarri Juventus, le ultime da Montecarlo

Un vertice sulla carta puramente formale, visto che secondo il ‘Corriere dello Sport’ il patron dei ‘Blues’ aveva già dato il via libera all’allenatore già il 31 maggio. Infatti pare sia intenzionato a mantener fede alla promessa di lasciarlo andare senza chiedere alcun indennizzo alla Juventus.

Juventus che, da parte sua, è pronta a rilevare il contratto biennale alle cifre attuali (6,5/7 milioni a stagione). Anche se non è da escludere che nell’accordo possa essere inserita un’opzione per il terzo anno, se non verrà convertito il contratto direttamente in un triennale. Lunedì, al di là degli ultimi dettagli, dovrebbe essere il giorno di Sarri alla Juventus.

Milinkovic Savic Juventus, offerta monstre di Paratici: offerto un esterno

Mercato Juventus Pogba

Pogba Juventus, da sogno a realtà: “Tornerebbe di corsa a Torino”