juventus

Moggi, che bomba: “Se parte mezza parola lui andrà alla Juventus”

Luciano Moggi, intervenuto ai microfoni di “SportItalia“, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sulla corsa alla panchina in casa Juventus. L’ex direttore generale ha escluso tassativamente l’arrivo di Simone Inzaghi, il quale non rispecchierebbe il giusto profilo per il futuro della panchina juventina. Tuttavia Moggi ha ristretto la corsa alla panchina Juve a due-tre candidati, riaprendo il discorso Antonio Conte: “Conte è già dell’Inter? Lo dico perchè rimpiazzare Allegri non è per niente facile, il nuovo allenatore della Juve sentirà sempre il fiato sul collo di Allegri dopo 5 anni meravigliosi, però io sono convinto che Conte sarebbe un sostituto naturale di Allegri e nessuno potrebbe dire niente. Dico che ha il carisma necessario per sostituire chi ha vinto cinque campionati di fila. Se è vero che non ha firmato per l’Inter e se la Juventus muove mezzo dito per dire a Conte vieni alla Juventus, non ci sono dubbi che Conte va alla Juventus. Conoscendo l’amore di Conte per la Juve, se parte mezza parola lui andrà alla Juventus. La Juve ha già l’allenatore che ha firmato”. 

Leggi anche: Mourinho alla Juve? Clamoroso, spunta il video che conferma l’affare -VIDEO-

Moggi apre le porte a Mourinho

Non solo Conte, occhio anche al capitolo Mourinho. Moggi ha così sentenziato: “Attenzione a Mourinho, altra pista da non escludere. Il tecnico portoghese è uno che potrebbe andare perchè gode della simpatia di Jorge Mendes (in grandi rapporti con la Juve) di Ronaldo, di Cancelo. Infine, Simone Inzaghi lo escluderei. Per le caratteristiche di questi giocatori, un allenatore che potrebbe dare un impulso a questa squadra è Mourinho”.

 

josè mourinho juventus

Mourinho alla Juve? Clamoroso, spunta il video che conferma l’affare! -VIDEO-

calciomercato juventus

Mercato Juve, Ndombele supera Pogba: Icardi? No, pazza idea in attacco!