Chiesa-Juventus, Paratici sacrifica big per arrivare al talento viola

Mercato Juventus

CHIESA-JUVENTUS – Non solo un possibile scambio tra Icardi e Dybala. Sull’asse Juventus-Inter potrebbe consumarsi anche un duello sul mercato anche per Federico Chiesa, che in Italia stuzzica pure la fantasia della Roma per la prossima estate.

Il talento viola è pronto a prendersi il palcoscenico dei grandi, la prossima stagione farà il salto di qualità definitivo. Difficile vederlo ancora a Firenze vista la corte di tanti top club, tra cui la Juventus e i due club di Manchester.

Leggi anche: Guardiola-Juventus, Paratici già a lavoro: Pep avvistato a Milano

Chiesa-Juventus, il piano di Paratici

Stando a ‘Tuttosport’ il club campione d’Italia sarebbe in vantaggio sui rivali nerazzurri per il gioiello della Nazionale azzurra, che la Fiorentina potrebbe lasciar partire per 60 milioni di euro. La Juventus, come raccontatovi nei giorni scorsi da Calciomercato.it, potrebbe sacrificare Douglas Costa per finanziare il colpo Chiesa. Fabio Paratici è al lavoro per anticipare la concorrenza di Manchester United e Manchester City.

Per attuare il suo piano, il dirigente bianconero vuole replicare un’operazione in stile Bernardeschi 2017. Sul piatto nessuna contropartita tecnica, con Pjaca diretto al Benfica nello scambio Ruben Dias. La proposta sarà soltanto in contanti (55/60 milioni) con un bonus legato alla futura rivendita. Il sacrificato per arrivare a Chiesa, secondo il quotidiano torinese, potrebbe essere Douglas Costa, anche lui pallino dei due club di Manchester.

Barella juventus

Mercato Juventus, offerta monstre di Paratici per il portoghese: i dettagli

juventus milan

Stadio Juventus, occhio ai ricavi stagionali: il dato fa riflettere