isco juventus

Isco-Juventus, altra conferma: rottura totale con Sergio Ramos

ISCO JUVENTUS-  Come riportato sulle pagine di “El Chiringuito”, Isco avrebbe rotto definitivamente con capitan Sergio Ramos, rompendo definitivamente con lo spogliatoio madrileno. Frattura totale, la quale porterà il trequartista spagnolo a chiedere la cessione al termine della stagione. Difficile che la Juventus decida di provare a mettere subito le mani sull’ex Malaga, anche perchè si tratterebbe di un affare importante da circa 100 milioni di euro. Appuntamento rimandato alla prossima estate, anche se tutto potrebbe dipendere dalla nuova panchina del Real Madrid, la quale potrebbe essere affidata a Mourinho.

Isco rappresenta un pupillo di Allegri, e la rottura totale con il Real Madrid, e adesso con lo spogliatoio delle Merengues, potrebbe spingere la Juventus ad abbozzare una trattativa già nei prossimi mesi per poi provare a concretizzarla a cavallo della prossima estate.

Leggi anche: Dybala Real Madrid, offerta monstre per l’argentino: prendere o lasciare?

Isco Juventus, perchè lo spagnolo dovrebbe dire sì ai bianconeri?

Come prima cosa va sottolineato che lo stesso giocatore ha più volte sottolineato la grande stima per la Juventus e sarebbe felice di riabbracciare Cristiano Ronaldo in maglia bianconera. Occhio anche alla situazione Marcelo che, come riportato in mattinata, avrebbe espresso il desiderio di approdare in bianconero in caso di offerta vantaggiosa.

Come detto, l’ostacolo per Isco, ora come ora, è rappresentato dal prezzo del suo cartellino e dal potenziale ingaggio. Non è escluso che il centrocampista possa vestire bianconero dinanzi ad un sacrificio illustre, vedi Dybala.

Cessione Benatia, ci siamo: addio immediato ad una sola condizione

Mercato Juventus, Spinazzola: arriva la nuova scelta. Sturaro al Genoa