Atletico madrid juventus

James Rodriguez-Juventus, arriva un indizio importante: sarà bianconero?

JAMES RODRIGUEZ-JUVENTUS – James Rodriguez sembra sempre più lontano dal Bayern Monaco. Il fantasista colombiano non avrebbe un rapporto idilliaco col tecnico Kovac e vorrebbe presto o tardi cambiare aria. Proprio questa mattina si era parlato di un possibile interessamento anche del Tottenham per James che a giugno vedrà esaurirsi il suo prestito al Bayern.

As lancia la bomba: il Real Madrid vuole Eriksen, e offre in cambio James Rodriguez. Il giocatore colombiano, in prestito biennale al Bayern Monaco, è pronto ad abbandonare la Baviera in cambio di una buona opportunità: sia economica, sia relativa a un progetto che possa soddisfarlo. Il giornale spagnolo non ha dubbi: al momento, in pole, c’è sicuramente il Tottenham. La squadra londinese sta trattando Eriksen da tempo con i blancos, che detengono il cartellino del ‘diez’. Attenzione però alla Juve (su entrambi i giocatori) e soprattutto alla situazione relativa al danese: contratto in scadenza nel 2020, e rinnovo che tarda ad arrivare.

Leggi anche: Marcelo-Juventus, altra conferma: il terzino ha chiesto di esser ceduto alla Juve

James Rodriguez-Juventus, indizio pesante

Intanto James Rodriguez, stando a quanto riportato da ‘Sport.de’, non avrebbe partecipato all’allenamento odierno con il Bayern Monaco. Assenza sorprendente quella del colombiano che ha quindi ricevuto un giorno di riposo extra nonostante l’assenza di problemi fisici. Risale infatti ad appena 4 giorni fa l’ultimo spezzone di gara giocato da James.

L’assenza agli allenamenti alimenta dunque speculazioni di mercato che potrebbero coinvogere anche i maggiori club italiani. Ad oggi però Arsenal Tottenham sembrano comunque avantaggiate in una eventuale corsa al calciatore. Occhio però che la presenza di Cristiano Ronaldo e la forte amicizia bianconera col procuratore Mendes, potrebbe portare una svolta clamorosa nella trattativa, in vista anche dei troppi infortuni della Juventus.

juventus

Il Real Madrid punta dritto su un pilastro bianconero: i dettagli

Lazio-Juventus, Acerbi sorprende tutti: scelta controcorrente del difensore