Cessione Benatia, sarà addio immediato: c’è una nuova offerta

CESSIONE BENATIA- La Juventus starebbe valutando attentamente la possibilità di dire subito addio a Benatia. Il difensore marocchino starebbe puntando i piedi per lasciare subito la Juventus. Secondo quanto riportato dall’odierna edizione di “TuttoSport“, sarebbe spuntata una clamorosa offerta dall’Al-Ittihād, squadra dell’Arabia Saudita. Un affondo reale e concreto che potrebbe concretizzarsi nel corso delle prossime settimane. La Juve fa muro: il piano bianconero sarebbe quello di trattenere il giocatore a Torino almeno fino al termine della stagione, ma tutto potrebbe dipendere dalla volontà del diretto interessato.

Su Benatia, come noto, resta forte l’interesse anche del Borussia Dortmund e dello Schalke 04. La Juventus valuterà il da farsi nel corso dei prossimi giorni, ma la sensazione è che i bianconeri si priveranno del difensore marocchino solamente dinanzi ad un’offerta irrinunciabile e solamente dopo aver trovato un’alternativa sul mercato.

Leggi anche: Romero Juventus, cifra shock: ecco quanto costerà ai bianconeri!

Cessione Benatia, Romero subito bianconero?

Come detto, qualora Benatia puntasse i piedi per chiedere una cessione immediata, la Juventus valuterà il da farsi sul mercato. A quel punto non è escluso che Paratici possa pensare di portare subito a Torino, Romero. Il difensore del Genoa arriverebbe con 6 mesi d’anticipo e avrà modo di calarsi con calma nella nuova realtà e valutare il nuovo mondo Juventus.

La cessione di Benatia potrebbe essere avvallata solamente nel caso in cui Barzagli torni a disposizione di Allegri nel giro di poche settimane. In quel caso Paratici potrebbe aprire all’addio del centrale marocchino, il quale potrebbe esser sostituito dall’accoppiata Barzagli-Romero.

 

pogba juventus

Pogba-Juventus, “The Sun”: offerta contrattuale shock di Paratici

Mercato juventus

Moriba-Juventus, colpo a sorpresa di Paratici: arriva il nuovo rinforzo