mercato juventus

Juventus Chievo formazioni, tripla novità: gioca Perin, out Pjanic

JUVENTUS CHIEVO FORMAZIONI- Mancano circa 3 giorni alla sfida tra Juventus e Chievo, valida per la 20a giornata di Serie A, la prima del girone di ritorno. Allegri confermerà il solito 4-3-3, ma potrebbero esseri diversi cambi dal primo minuto. Il tecnico bianconero potrebbe dare fiducia a Perin dal primo minuto dopo la doppia esclusione contro Bologna e Milan. L’ex Genoa potrebbe essere premiato con una maglia da titolare. Lo stesso Allegri ha confermato come Perin sarà poi il portiere titolare di Coppa Italia. Possibile a che qualche cambio in difesa. Cancelo dovrebbe esser confermato dal primo minuto, mentre Chiellini potrebbe rifiatare e lasciare posto a Rugani. Sulla sinistra ballottaggio Alex Sandro-Spinazzola con il primo decisamente favorito sul secondo.

Leggi anche: Juventus Chievo streaming: ecco dove e come seguire la gara

Piccola emergenza a centrocampo. Da valutare attentamente le condizioni fisiche di Bentancur, uscito acciaccato dal match di Supercoppa contro il Milan. Alla potenziale assenza dell’ex Boca Juniors si aggiungerà quella certa di Pjanic, assente per squalifica. I due giocatori saranno sostituiti da Emre Can, certo di una maglia da titolare, e da Khedira, pronto a far ritorno in campo dal 1′. Matuidi completerà la linea mediana.

Juventus Chievo formazioni: Dybala ancora titolare, Bernardeschi per Douglas Costa?

Poche novità anche in attacco. Cristiano Ronaldo sarà confermato dal primo minuto, al suo fianco Dybala e uno tra Bernardeschi e Douglas Costa, con il primo nettamente favorito sul secondo. Scalpita anche Kean.

Juventus Chievo formazioni

Juventus (4-3-3): Perin; Cancelo, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Emre Can, Khedira, Matuidi; Dybala, Cristiano Ronaldo, Bernardeschi. Allenatore: Allegri

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Rossettini, Bani, Tomovic; Kiyine, Radovanovic, Hetemaj; Giaccherini; Meggiorini, Pellissier. Allenatore: Di Carlo

 

juventus

Sacchi, che stoccata: “Juve? Poco spettacolo, non è la strada giusta”

Mercato Juventus

James Rodriguez-Juventus, nuovo asse Paratici-Mendes: c’è la conferma