Emerson Palmieri-Juventus, affondo immediato? Svelato il perchè…

EMERSON PALMIERI JUVENTUS- Continua a trovare conferme l’accostamento di mercato tra la Juventus ed Emerson Palmieri. Il terzino italo-brasiliano sarebbe stato individuato dai bianconeri come ottimo rinforzo per quel che riguarda la fascia sinistra. perchè la Juventus sarebbe disposta a spendere circa 30 milioni di euro per un ruolo già coperto da Alex Sandro? Risposta chiara e scontata. La Juventus starebbe riflettendo proprio sul futuro del terzino ex Porto. Nonostante il rinnovo contrattuale, Alex Sandro potrebbe essere ceduto dinanzi ad una super offerta irrinunciabile.

Ecco perchè Paratici starebbe sondando con forte intensità la pista Emerson Palmieri. Il giocatore piaceva all’attuale direttore sportivo juventino già dai tempi della Roma. Tutto potrebbe dipendere dal piano Alex Sandro. Sull’ex Porto resta forte l’interesse del PSG e dello United: la Juve lo valuta circa 50-60 milioni di euro.

Leggi anche: Mercato Juventus, arriva il rinnovo contrattuale dell’attaccante bianconero

Emerson Palmieri Juventus, ecco il piano di Paratici

Perchè Paratici vorrebbe provare l’affondo immediato per il terzino ex Roma? Semplice e intuitivo. La Juventus proverà a mettere subito le mani su Emerson Palmieri per un discorso molto semplice. Paratici spingere per il prestito con diritto di riscatto, in modo da valutare ed inserire Emerson Palmieri nel contesto bianconero. 6 mesi per adattarsi alla nuova realtà bianconera: Allegri lo valuterà dandogli lo spazio necessario per capire se il diretto interessato sarà in grado di raccogliere la pesante eredità di Alex Sandro

Una strategia che potrebbe completarsi con la cessione in prestito secco di Spinazzola al Bologna.

Juventus Bernardeschi

Scherzo Bernardeschi, Le Iene: l’attaccante si rinchiude in bagno -VIDEO-

juventus

Sacchi, che stoccata: “Juve? Poco spettacolo, non è la strada giusta”