Infortunio Mandzukic, l’attaccante rivela: “Ecco quando tornerò”

INFORTUNIO MANDZUKIC- Un leggero problema ai muscoli flessori per Mario Mandzukic, il quale potrebbe complicare i piani di Allegri in vista della seconda parte di stagione. L’attaccante croato continua il suo lavoro di terapie e recupero, e si prepara a far ritorno in campo in prima possibile. In un primo momento si era parlato di oltre un mese di stop. Un problema muscolare leggero, ma delicato, da monitorare giorno dopo giorno.

L’assenza di Mandzukic ha costretto e costringerà Allegri a cambiare leggermente l’organizzazione tattica della Juventus. Nel match di coppa Italia contro il Bologna, Allegri ha scelto Kean, unico giocatore come caratteristiche fisiche in grado di sostituire il croato nel ruolo di prima punta. Contro il Milan in Supercoppa, invece, Allegri ha scelto Dybala falso nueve, alternandolo con Cristiano Ronaldo nel ruolo di centravanti.

Leggi anche: Juventus Chievo probabili formazioni, ecco le novità di Allegri

Infortunio Mandzukic, l’attaccante annuncia il rientro

Sul proprio profilo instagram, Mandzukic ha svelato il suo ritorno in campo dopo continue voci inesatte. C’è chi parlava perfino di uno stop fino a fine febbraio. L’attaccante croato ha rotto il silenzio e ha annunciato che farà ritorno in campo nel giro di due settimane. Un’ottima notizia per Allegri e per tutto il popolo juventino.

Mandzukic potrebbe tornare a disposizione proprio in vista del match di Champions League contro l’Atletico Madrid, sfida valida per gli ottavi di finale della massima competizione europea.

Juve-Milan, rossoneri imbufaliti: ma nessuno ha visto il fallo di mano di Zapata?

Streaming Juventus Atletico Madrid

Juve-Milan, Sconcerti: “La Juve toglie mistero al calcio”