Calciomercato Juventus, Paratici incontra Raiola: nuova sorpresa

calciomercato juventus paratici

Come riportato da “SkySport“, Fabio Paratici ha incontrato Mino Raiola per discutere di alcune tematiche legate ai prossimi affari di mercato in vista della prossima sessione invernale. Le due parti non hanno parlato di Paul Pogba. Il centrocampista francese, salvo clamorosi colpi di scena resterà al Manchester United, specialmente dopo l’esonero di Mourinho. Focus del colloquio tra Paratici e Raiola il futuro di Moise Kean. Il giovane attaccante bianconero, poco utilizzato fino a questo momento da Massimiliano Allegri, potrebbe decidere di lasciare la Juventus per cercare una nuova realtà dove poter recitare una parte da protagonista e giocare con maggiore costanza e continuità.

Leggi anche: Icardi Juventus, Wanda Nara conferma: “Ecco cosa mi disse la Juve”

Sulla cessione di Kean si sarebbe già espresso anche Allegri: veto totale. Il tecnico bianconero, nonostante non abbia mai chiamato in causa il giovane attaccante, vorrebbe trattenerlo in vista della seconda parte di stagione.

Calciomercato Juventus: Kean obiettivo Bologna, il retroscena

Come detto, Allegri sarebbe pronto a dire no all’addio del giovane attaccante. Motivazione? Kean rappresenta l’unico giocatore capace di ricoprire al meglio il ruolo di centravanti al posto di Mario Mandzukic. L’ex Verona potrebbe ritornare utilissimo nella seconda parte di stagione quando il turnover si farà più fitto e serrato. Ci sarà anche la Coppa Italia, manifestazione in cui Kean potrebbe recitare la parte di attore protagonista. Detto questo, il Bologna continua a seguire l’attaccante molto da vicino. Tutto potrebbe dipendere dalla volontà del giocatore e dalle scelte dell Juventus e del potenziale via libera di Allegri.

Leggi anche: Trincao Juventus: Mendes regala il nuovo CR7 alla Juventus

Insomma, il futuro di Kean resta avvolto nel mistero. Tutto potrebbe essere deciso nel corso delle prossime settimane. La sensazione è che la Juventus, e in particolar modo Allegri, non vogliano privarsi delle caratteristiche tecniche e fisiche del giovane attaccante bianconero.

mario sconcerti

Sconcerti: “Atletico Madrid? Ecco chi ha pescato la Juventus”

Isco-Juventus, nuovo dettaglio: dalla Spagna sono certi!