infortunio bentancur

Juventus-Inter probabili formazioni: Bentancur dal 1′, out Dybala

JUVENTUS INTER PROBABILI FORMAZIONI- Poche ore al calcio d’inizio della super sfida di questa sera tra Juventus e Inter. Secondo le ultime indiscrezioni, Massimiliano Allegri potrebbe decidere di affidarsi al 4-4-2, anche se, alla fine, il 4-3-3 potrebbe spuntarla nuovamente. Tante le novità dal 1′. Benatia prenderà il posto di Bonucci. Confermato Chiellini, mentre Cancelo agirà in posizione di terzino sinistro con De Sciglio a destra. Out Alex Sandro. Centrocampo senza particolari sorprese dopo il recupero di Bentancur: l’uruguaiano affiancherà Pjanic e Matuidi. Emre Can si accomoderà in panchina, ma potrebbe trovar spazio nella seconda parte di gara. Tutto dipenderà dall’andamento del match.

Leggi anche: Juventus Inter streaming: ecco dove e come vedere il match, no Rodjadirecta

Solo qualche dubbio offensivo per Allegri. Quasi certa l’esclusione di Dybala. Il numero 10 bianconero potrebbe riposare in vista della sfida di Champions League, sfida decisiva per il primato nel girone. Al suo posto spazio per Douglas Costa, anche se resta viva la candidatura di Cuadrado dal primo minuto.

Juventus Inter probabili formazioni: Cristiano Ronaldo e Mandzukic insostituibili

Nonostante l’imminente impegno in Champions League contro lo Young Boys, Allegri non rinuncerà a Cristiano Ronaldo e Mandzukic. I due fedelissimi del tecnico bianconero saranno schierati ancora una volta dal primo minuto. Uno sguardo anche alla formazione nerazzurra. Spalletti dovrebbe affidarsi al 4-2-3-1: fuori Nainggolan e Dalbert, in attacco Keita potrebbe insidiare Perisic per una maglia da titolare. Icardi confermato al centro dell’attacco: lo spauracchio bianconero verrà monitorato da Benatia e Chiellini.

Leggi anche: Del Piero: “Vi racconto la rivalità con l’Inter”

Juventus Inter probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Cancelo; Matuidi, Pjanic, Emre Can; Cristiano Ronaldo, Mandzukic, Douglas Costa. All. Allegri

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Perisic, Joao Mario, Politano; Icardi. All. Spalletti