Ramos Doping, il Real risponde: “Non ha mai violato i regolamenti”

RAMOS DOPING -Non si è fatta attendere la risposta del Real Madrid dopo le clamorose indiscrezioni emerse dai documenti di Football Leaks. Sergio Ramos, capitano dei Blancos, viene accusato di essere stato trovato positivo all’antidoping dopo la finale di Champions League contro la Juventus.

Leggi anche: Ramos Doping, clamoroso: lo spagnolo positivo all’antidoping dopo Cardiff

Ramos Doping, il Real Madrid risponde

Il club lo difende così, in un comunicato:“Sergio Ramos non ha mai violato i regolamenti dell’antidoping. La UEFA ha richiesto informazioni tempestive e ha immediatamente archiviato la questione, come di consueto in questi casi, dopo la verifica degli stessi esperti dell’Agenzia mondiale antidoping, dell’AMA e della stessa UEFA. Sul resto del contenuto della suddetta pubblicazione, il club non si pronuncia di fronte all’evidenza di prove incosistenti”.

Ramos Doping, clamoroso: lo spagnolo positivo all’antidoping dopo Cardiff

juventus roma formazioni ufficiali

Convocati Juventus-SPAL, Pjanic c’è: out Bernardeschi e Khedira