pallone d'oro 2018

Pallone d’Oro 2018, fuori Ronaldo: ecco il reale motivo

PALLONE D’ORO 2018- Una finale alla vittoria del Pallone d’Oro che ha fatto e farà discutere ancora a lungo. Mbappè-Modric-Varane: il nuovo re del Mondo sarà scelto tra questi tre nomi. Decisione giusta o sbagliata? C’è chi storce il naso per l’assenza di Cristiano Ronaldo, Messi e Griezmann, chi allo stesso tempo resta stupito e basito dinanzi al nome di Varane. Andiamo per ordine. Mbappè, dopo un Mondiale d’assoluto protagonista parte con i favori del pronostico. Occhio però a Modric, finalista mondiale e vincitore della Champions League con il Real Madrid. Per quel che riguarda Varane, invece, è l’unico dei tre ad aver vinto sia il Mondiale, sia la Champions League.

Leggi anche: Pistocchi: “Scandaloso escludere CR7, ecco perchè…”

Chi sarà il vero favorito? Difficile scegliere, difficile fare un punto della situazione in maniera netta e dettagliata. La sensazione è che Mbappè sia il reale favorito, ma Varane starebbe scalando consensi e approvazioni. Situazione in completo divenire.

Pallone d’Oro 2018, esclusione Ronaldo ingiusta? Ecco la reale motivazione

Spicca l’assenza di Cristiano Ronaldo dai tre finalisti. 15 gol nella scorsa edizione della Champions League, capocannoniere della competizione, record assoluto e straordinario rendimento. Un Mondiale iniziato con il botto dopo la tripletta alla Spagna, poi interrotto dalla sconfitta agli ottavi contro l’Uruguay. Potrebbe essere proprio questo tassello ad aver inciso totalmente sull’esclusione di CR7 dai tre candidati alla vittoria finale. C’è chi, invece, punta il dito contro la  forza politica da parte del Real Madrid. Un Mondiale da comparsa, o meglio, non da totale protagonista. Giusto o sbagliato? Difficile rispondere, certo è che Ronaldo, con i suoi 15 gol in Champions, ha trascinato il Real Madrid alla terza vittoria consecutiva in Champions League. Ripetiamo: 15 gol in 13 partite.

Leggi anche: Pallone d’Oro, i candidati alla vittoria finale: tutti i retroscena

Più giustificabile l’assenza di Messi. Il campione argentino, delusione totale con l’Argentina, non ha brillato in maniera stellare neanche con il Barcellona. Infine, ora non ci resta che aspettare: Mbappè,Modric, Varane, chi vincerà?